Oilwineitaly: cibi afrodisiaci, e altri elementi che concorrono al desiderio.

“La dieta mediterranea è l’afrodisiaco giusto”

 

Ci sono alimenti che possono migliorare il desiderio sessuale! Questi si chiamano afrodisiaci, un nome che deriva dalla dea Greca dell’amore “Afrodite”. La loro particolarità è che sono in grado di aumentare il livello di testosterone, l’ormone responsabile del nostro appetito sessuale; anche per la donna derivati del testosterone, che ha anche  un’azione positiva a livello del clitoride, vengono usati nei cali della libido; altre sostanze agiscono stimolando direttamente alcuni centri del cervello.

Quelli più noti sono: le ostriche, i crostacei, il cioccolato, le mandorle, il peperoncino, il basilico, l’anice, e non dimentichiamo la leggera ebbrezza provocata dal vino dato in giuste dosi.

La dieta mediterranea è un afrodisiaco. L’indicazione e’ emersa al Convegno Medicina della Riproduzione, a Abano terme, dove Katherine Esposito, dell’Universita’ di Napoli, ha sottolineato che la cucina mediterranea, favorendo il benessere generale, “può concorrere a una buona vita sessuale: le proprietà antiossidanti dei cibi hanno effetti benefici sulla salute delle arterie e, quindi, sulle prestazioni sessuali. Questa dieta – ha spiegato Esposito – è caratterizzata da un modello nutrizionale rimasto costante nel tempo, costituito principalmente da olio di oliva, cereali, frutta fresca, verdure, pesce, latticini, carne, e molti condimenti e spezie, accompagnati da vino rosso (un bicchiere ai pasti) e lontana dall’uso di conservanti che molti Paesi usano per mantenere a lungo i singoli prodotti. Secondo alcuni clinici esiste soltanto un rapporto indiretto fra il cibo ed il desiderio sessuale. L’effetto sarebbe legato più alle modalità in cui la cena viene consumata, quindi atmosfera, intimità, ecc. che non al processo chimico che avviene nel nostro organismo. Ma se noi teniamo presente che la vita è una continua spinta verso l’eros, in varie forme positive o negative (patologie) e che la componente psicologica è predominante in ognuno di noi, sicuramente l’uso delle sostanze sopracitate diventano un’arma formidabile: si libera il nostro cervello emozionale. Un posto giusto, un approccio giusto, i preliminari, portati avanti e con sicurezza, fanno raggiungere l’empireo e riempiono l’estate”.

La dieta mediterranea è una delle diete più complete in assoluto che permette riducendo le porzioni ed abbinando un po’ di movimento di perdere i chili di troppo senza stress. Inoltre si deve anche considerare un aspetto “nuovo” e alquanto curioso della dieta mediterranea. Età mediterranea è anche un elisir di lunga vita: “Attualmente – ha detto Esposito – l’Italia è al decimo posto nella graduatoria dell’aspettativa di vita alla nascita (81,77 anni). Un’analisi ha valutato i dati di oltre un milione e mezzo di persone in vari Paesi del mondo seguite fino a un massimo di 18 anni: coloro che aderivano in maniera più corretta a un’alimentazione basata sui principi della dieta mediterranea – ha sottolineato – presentavano una riduzione significativa della mortalità generale e di quella dovuta a cancro e malattie cardiovascolari nella misura del 10%”.

Prodotti_Mediterranei

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s